motori di ricerca

«

»

Ago 31

Stampa Articolo

7 frasi di Bukowski per aumentare la motivazione–7 Bukowski phrases to increase motivation

7 frasi di Bukowski per aumentare la motivazione

Charles Bukowski, scrittore e poeta statunitense, ha creato un tipo di letteratura provocatoria, sordida, piena di emozione e di sentimenti. Fin da giovane cominciò a scrivere racconti e a bere alcol. I suoi libri hanno avuto molto successo e molte delle sue citazioni hanno una grande componente di motivazione.

Le poesie di Bukowski sono realiste, tenere, brutali e intrise di acido umorismo. Il suo primo romanzo,Post Office (1970), gli permise di abbandonare il posto di lavoro nell’ufficio postale in cui lavorava. In seguito, scrisse altri cinque romanzi il cui protagonista è Henry Chinaski, un personaggio che in realtà è l’alter ego di Bukowski. Tra questi romanzi, ricordiamo Panino al prosciutto.

Al di là dell’alcol, del sesso o della solitudine, Bukowski è uno scrittore che viene ricordato per le sue riflessioni e per la sua particolare visione della vita. Evitò sempre gli ambienti frequentati da altri scrittori, preferendo i bar e le camere d’hotel, cosa che l’ha reso una vera leggenda. Oggi vogliamo proporvi alcune delle sue famose citazioni per aiutarvi ad aumentare la motivazione.

Citazioni di Bukowski sulla motivazione

Non perdere tempo in cose insignificanti

“Capiscimi. Non sono come un mondo ordinario. Ho la mia pazzia, vivo in un’altra dimensione e non ho tempo per le cose che non hanno un’anima.”

Nel corso della nostra vita forgiamo il nostro modo di essere. Tutti siamo persone speciali, abbiamo le nostre eccentricità, le nostre pazzie e arriva un momento in cui valorizziamo il nostro tempo e non lo perdiamo in cose o persone senz’anima.

Poco a poco impariamo a volerci bene e a non sprecare energia in persone tossiche o cose che non meritano la nostra attenzione. La nostra saggezza cresce giorno dopo giorno, così come la nostra conoscenza di noi stessi.

La cosa peggiore non è la solitudine

“Ci sono cose peggiori che essere soli, ma spesso servono decenni per capirlo e nella maggior parte dei casi quando lo capisci è già troppo tardi e non c’è niente di peggio che troppo tardi”.

Molte persone hanno paura di rimanere sole perché non hanno imparato ad affrontare se stesse, a conoscersi. La solitudine può essere una buona compagna perché offre l’opportunità di riflettere e di raggiungere una conoscenza profonda del proprio essere.

Ci sono migliaia di cose peggiori che stare soli e quasi sempre ce ne rendiamo conto troppo tardi, quando non vi è più rimedio. Per questo motivo, bisogna approfittarne ora, conoscersi, uscire e divertirsi, fare pazzie, ridere, piangere, sentire.

La motivazione è dentro di te

“Nessuno può salvarti se non tu stesso e vale la pena di salvarti. Non è una guerra facile da vincere, ma se c’è qualcosa che vale la pena vincere è questa”.

Nessuno viene a cercarci per realizzare i nostri sogni, siamo solo noi a poterci salvare e a creare la realtà che desideriamo. Ogni giorno è una battaglia, ci saranno sconfitte, ma ci saranno anche molti successi che aumenteranno la nostra motivazione.

I sogni non sono facili da realizzare, smetterebbero di essere sogni, altrimenti. Vale la pena lottare, dare il meglio di sé giorno dopo giorno. Dopo una sconfitta, bisogna risollevarsi e continuare a camminare sempre con grande motivazione e speranza.

Ridi del tuo destino e vivi la vita

“Siamo qui per ridere del destino e vivere talmente bene la nostra vita… che la morte tremerà a prenderci”.

Imparare a ridere di noi stessi e prendere con umorismo ciò che ci succede è fondamentale per essere felici. Osserviamo il potere di un sorriso sugli altri e non dimentichiamo che una parola, un gesto gentile può cambiare ogni cosa.

La vita va spremuta, bisogna godersela fino in fondo. Ogni istante è importante: bello o brutto, è sempre una lezione preziosa per il futuro, un motivo per continuare. Il giorno in cui la morte arriverà, tremerà a prenderci con sé perché abbiamo apprezzato ogni momento.

Il nostro limite siamo noi stessi

“La mia ambizione è limitata dalla mia pigrizia”.

 

L’ostacolo più grande per raggiungere i nostri sogni è la nostra mente, siamo noi stessi. La pigrizia o la paura sono solo alcuni degli ostacoli che ci impediscono di fare un passo in più e di creare la realtà che desideriamo vivere.

Facciamoci una domanda: cosa farei se non avessi paura? La paura è umana ed è normale provarla in determinate situazioni, ma la maggior parte delle volte è infondata. L’importante è imparare a gestire la paura e a non lasciare che ci paralizzi.

Fa’ delle pazzie

“Certe persone non impazziscono mai. Che vita orribile devono vivere”.

 

Nella vita, di tanto in tanto, bisogna sentire il brivido che ci invade quando facciamo una pazzia. Fare un viaggio inaspettato, baciare chi ci piace, andare a vivere in un altro paese, ballare in mezzo alla strada, cantare sotto la doccia. In altre parole, liberare se stessi.

Ricordate l’assenza della paura quando eravate bambini? I bambini non hanno paura del ridicolo, di ciò che diranno gli altri, di quello che penseranno, fanno le cose senza tanti problemi. Bisogna tentare di preservare questo aspetto di pazzia una volta diventati adulti.

L’importanza dei piccoli gesti

 

“S’incomincia a salvare il mondo salvando un uomo alla volta; tutto il resto è magniloquenza romantica o politica”.

A volte cerchiamo di fare troppe cose alla volta e così, aiutiamo gli altri, ma dimentichiamo la nostra vita e i nostri sogni. Le cose vanno fatte un po’ per volta e ogni piccolo gesto è importante. Per questo motivo, è essenziale apprezzare il valore delle piccole cose.

Salvare o aiutare le altre persone spesso deve venire dopo noi stessi. Un momento di sano egoismo non è sbagliato in determinate circostanze per recuperare la propria essenza e continuare ad imparare.

Non permettete all’attesa di rovinare i vostri sogni
I sogni non si avverano in un batter d’occhio, bisogna essere pazienti e perseveranti. Non permettete all’attesa di rovinarli Ver más »(per gentile concessione di “La Mente è Meravigliosa”)

7 Bukowski phrases to increase motivation

Charles Bukowski, American writer and poet, has created a kind of provocative literature, sordid, full of emotion and feelings. From a young age he began to write short stories and drinking alcohol. His books have been very successful and many of his quotes have a large component of motivation.
The Bukowski poems are realistic, tender, brutal and soaked in acid humor. His first novel, Post Office (1970), allowed him to leave the job in the post office where he worked. Later, he wrote five novels whose protagonist is Henry Chinaski, a character who is actually the alter ego of Bukowski. Among these novels, we remember Ham sandwich.
Over and beyond alcohol, sex or of solitude, Bukowski is a writer who is remembered for his reflections and his particular vision of life. always he avoided the frequented by other writers, preferring the bars and hotel rooms, which made him a true legend. Today we offer some of his famous quotes to help you increase the motivation.

Bukowski quotes on motivation
Do not waste time on insignificant things
“Understand Me. I’m not like an ordinary world. I have my madness, I live in another dimension, and I do not have time for things that have no soul. ”


Throughout our lives we forge our way of being. We are all special people, we have our eccentricities, our follies and there comes a time when we value our time and not waste it in things or people without a soul.
Gradually we learn to love one another and not to waste energy on toxic people or things that do not deserve our attention. Our wisdom grows by the day, as well as our knowledge of ourselves.

The worst thing is not the loneliness
“There are worse things than being alone, but often need decades to understand it, and in most cases when you understand it is already too late and there is nothing worse than too late.”

Many people are afraid to be alone because they have not learned to deal with themselves, to know each other. Loneliness can be a good partner because it offers the opportunity to reflect and to reach a deep understanding of one’s being.

There are thousands of things worse than being alone and almost always we realize too late when there is no remedy. For this reason, we must take advantage of it now, know each other, go out and have fun, do anything crazy, laugh, cry, feel.

Motivation is inside you
“No one can save you if you do it yourself and it pays to save. Not an easy war to win, but if there is something that is worth winning is this “.
No one is looking for us to realize our dreams, we are the only ones who we can save and create the reality we desire. Every day is a battle, there will be setbacks, but there will also be many successes that will increase our motivation.
Dreams are not easy to implement, would cease to be dreams, otherwise. Worth fighting for, to give the best of themselves day after day. After a defeat, we must recover and continue walking always with great motivation and hope.

Laugh of your destiny and live the life
“We are here to laugh at fate and live our lives so well … that death will tremble to take us.”
Learn to laugh at ourselves and take it with humor what happens there is important to be happy. We observe the power of a smile on others and not forget that a word, a kind gesture can change everything.


Life goes juice, you have to enjoy it to the hilt. Every moment is important: good or bad, is always a valuable lesson for the future, a reason to continue. On the day when death comes, he will shake us up with it because we enjoyed every moment.

Our limit is ourselves
“My ambition is limited by my laziness.”

The biggest obstacle to achieving our dreams is our mind, we are ourselves. Laziness or fear are just some of the obstacles that prevent us from making a step further and create the reality you want to live.

Let’s have a question: What would I do if I did not fear? Fear is human and it’s normal to try it in certain situations, but most of the time is unfounded. The important thing is to learn to manage the fear and to not let it paralyze you.

Ago ‘follies
“Some people never go crazy. What a horrible lives they must live. ”

In life, from time to time, you have to feel the chill that invades us when we splurged. To make an unexpected trip, kiss those we love, to go and live in another country, dancing in the street, sing in the shower. In other words, release themselves.

 

Remember the lack of fear when you were a child? Children are not afraid of ridicule, of what others will

say, what you think, do things without many problems. We must groped to preserve this aspect of madness when they become adults.

The importance of small gestures

“One begins to save the world by saving one man at a time; everything else is romantic or political grandstanding “.
Sometimes we try to do too many things at once, and so, we help others, but we forget our life and our dreams. Things are done a bit ‘at a time and every small gesture is important. For this reason, it is essential to appreciate the value of small things.
Save or help other people often must come after ourselves. A moment of healthy selfishness is not wrong in certain circumstances to recover its essence and keep learning.

Do not let waiting to ruin your dreams

Do not let waiting to ruin your dreams
The dreams do not come true in the blink of an eye, you have to be patient and persevering. Do not allow yourself to waiting for ruining”

Ver Mas

(Courtesy of “The Mind is Wonderful”)

Permalink link a questo articolo: https://www.artskyintheroom.com/7-frasi-bukowski-aumentare-la-motivazione-7-bukowski-phrases-to-increase-motivation

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>